Immagine non disponibile
Punto di Interesse

Museo storico "Dante Foschi"

Immagine non disponibile. Copyright Altrama Italia SRL
Via Piero Maroncelli, 3 (c/o Palazzo del Mutilato), Forlì, (Forlì-Cesena)
In una sala al secondo piano della sede provinciale dell'Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra è ospitata una ricca ed eterogenea raccolta di materiali donati da soci e loro familiari. Si tratta per la maggior parte di cimeli storici relativi alla Prima Guerra Mondiale e alle guerre coloniali, a cui si aggiungono testimonianze della Seconda Guerra Mondiale. La raccolta comprende uniformi, armi, medaglie, bandiere, onorificenze, monete, distintivi militari ma anche nuclei omogenei come quello con gli oggetti bellici riadattati dai soldati nelle trincee e quello con i cimeli del "santo dei mutilati", Fulcieri Paulucci de' Calboli; o come la raccolta di dipinti, eseguiti con tecniche diverse, del pittore Maceo Casadei su scene e aspetti del fronte nella guerra del 1915-18, e quelle di cartoline d'epoca. Nel 1993, tutto il materiale, unitamente alla ricca biblioteca dell'Associazione, è stato donato al Comune di Forlì, che si è impegnato a conservarlo nella sede originaria.
Piazza Saffi

Forlì

Forlì

A pochi chilometri dalla Riviera Romagnola, Forlì, che la tradizione vuole fondata dai Romani nel 188 a. C., si adagia ai piedi dell’Appennino e si racconta attraverso le tracce di un passato che spazia dalle architetture antiche a...

Booking.com