Centro Nazionale Studi Fanzine: unicità di un patrimonio livello nazionale - ViaggiArt
Fanzinoteca d'Italia Ingresso 2017
Altro

Centro Nazionale Studi Fanzine: unicità di un patrimonio livello nazionale

Fanzinoteca d'Italia Ingresso 2017. CC BY Mibact
fino a domenica 24 settembre 2017
Curiel, 51, Forlì, (Forlì-Cesena)
Il Centro Nazionale Studi Fanzine con la Fanzinoteca d'Italia, dopo i successi degli anni passati, promuovono la Mostra espositiva consultabile e l'incontro "Centro Nazionale Studi Fanzine: unicità di un patrimonio livello nazionale" presso la propria sede. L’incontro vede come presenze competenti del contesto fanzinaro e auto-edito con l’esperto nazionale fanzinotecario Gianluca Umiliacchi, con collegamenti via Skype e video didattici. La nascita e formazione di questa unica realtà posta in tutto la nazione italiana, il Centro Nazionale Studi Fanzine, rende comprensibile come vi siano percorsi dove la natura culturale non è ancora recepita in modo adeguato. La conoscenza del valore, dei servizi e della competenza naturale di questa cultura non può che perfezionare lo stato relativo a questo campo per la nazione, con la consapevolezza che non si tratta di una semplice eccellenza italiana ma, bensì, di ciò che fa la naturale differenza.
Piazza Saffi

Forlì

Forlì

A pochi chilometri dalla Riviera Romagnola, Forlì, che la tradizione vuole fondata dai Romani nel 188 a. C., si adagia ai piedi dell’Appennino e si racconta attraverso le tracce di un passato che spazia dalle architetture antiche a...

Booking.com