Piazzale Michelangelo | ViaggiArt
Punto di Interesse

Piazzale Michelangelo

Piazzale Michelangelo, Firenze

Meta imperdibile per i turisti in visita alla città, è il belvedere più suggestivo. Realizzato a partire dal 1869 dall’architetto Giuseppe Poggi, su una collina a sud del centro storico, il Piazzale è dedicato a Michelangelo e presenta, in suo onore, le copie di alcune famose opere conservate: il David, e le quattro allegorie delle Cappelle Medicee di San Lorenzo. Poggi realizzò anche la loggia, in stile neoclassico, che domina la terrazza e che oggi ospita un ristorante panoramico. Il panorama abbraccia tutta Firenze: dal Forte Belvedere a Santa Croce, passando per i Lungarni e i ponti principali, fino alle colline a nord della città (Fiesole e Settignano). Al Piazzale si accede in auto, percorrendo l’alberato Viale Michelangelo, oppure a piedi, attraverso le scalinate monumentali in stile neo-manierista, le Rampe del Poggi, che si dipartono dal centro di Piazza Poggi, nel quartiere di San Niccolò.

Firenze

Firenze

Firenze è la Città Metropolitana capoluogo della regione Toscana, e si estende nella piana attraversata dal fiume Arno. Importante centro universitario e “Patrimonio dell'Umanità” UNESCO, è considerata il luogo d'origine del...

Booking.com