Palazzo Antinori | ViaggiArt
Edificio storico

Palazzo Antinori

Piazza degli Antinori, 3, Firenze

Situato in piazza Antinori, in via de’ Tornabuoni, è considerato uno dei più bei palazzi rinascimentali di Firenze. Probabilmente costruito da Giuliano da Maiano per Boni nel 1461, e in seguito messo in vendita nel 1475,ospitò i fratelli Martelli e poi, Niccolò Antinori, che vi apportò modifiche e miglioramenti. Da allora, la famiglia Antinori, produttrice dei famosi vini toscani, vive nel Palazzo. L'edificio, a parallelepipedo, si ispira a Palazzo Medici-Riccardi, con un’architettura più leggera ed elegante. L'elegante cortile presenta un porticato su tre lati, con arcate a tutto sesto, volte a crociera e colonne in pietra serena con capitelli compositi. Il giardino si presenta con alcune aiuole abbastanza semplici che ricordano un chiostro monastico del Tre-Quattrocento, mentre sulla parete di fondo spicca un ninfeo a muro in stile settecentesco, con rocce spugnose e una statua di Venere in una nicchia.

Firenze

Firenze

Firenze è la Città Metropolitana capoluogo della regione Toscana, e si estende nella piana attraversata dal fiume Arno. Importante centro universitario e “Patrimonio dell'Umanità” UNESCO, è considerata il luogo d'origine del...

Booking.com