L'Equinozio di Primavera a Santa Maria Novella - ViaggiArt
Destinazioni

L'Equinozio di Primavera a Santa Maria Novella

BY Pixabay
3 mesi fa
Santa Maria Novella, Firenze

Sapete che in Italia ci sono luoghi e monumenti astronomici? La facciata di Santa Maria Novella, tra i simboli di Firenze, è uno di questi: il 21 Marzo, in occasione dell’Equinozio di Primavera, nella basilica accade qualcosa di magico...

 

Santa Maria Novella e i luoghi che “catturano” il sole

Forse non tutti sanno che diversi monumenti e opere d’arte, in Italia, sono legati a simboli e fenomeni astronomici, concepiti come veri e propri “calendari di pietra”, gnomoni e strumenti in grado di proiettare la luce del sole in punti strategici, in occasione dell’Equinozio di Primavera e Autunno e nel Solstizio d’Estate e Inverno.

Sulla facciata di Santa Maria Novella, ad esempio, il matematico e astronomo Egnazio Danti fece installare, tra il 1572 e il 1575, un quadrante astronomico, un’armilla equinoziale e due fori gnomonici - uno sulla vetrata del rosone e l’altro sulla facciata della chiesa - in grado di proiettano l’immagine del sole sul pavimento della basilica a mezzogiorno in punto, durante l’Equinozio di Primavrea.

Dal 2016, dopo oltre quattrocento anni dalla loro progettazione, grazie al contributo dell’Istituto Geografico Militare di Firenze e del Museo Galileo, l’Opera per Santa Maria Novella ha ripristinato le due meridiane dentro la basilica e in occasione dell’Equinozio di Primavera è finalmente possibile osservare il suggestivo fenomeno. 

Ma Santa Maria Novella non è l’unica “meridiana” monumentale della città gigliata! La più celebre “trappola per il sole” è in realtà il Duomo di Firenze. Ogni anno, infatti, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore cattura il Solstizio d’Estate grazie al gigantesco gnomone progettato dal matematico Paolo Dal Pozzo Toscanelli, nel 1475.

Anche in questo caso, grazie all’Opera di Santa Maria del Fiore e al Comitato per la Divulgazione dell’Astronomia, è possibile assistere all’emozionante passaggio del sole nel Duomo di Firenze: uno spettacolo unico, che vede i raggi solari scendere attraverso la Cupola del Brunelleschi e formare un’immagine del disco perfettamente sovrapposta a quella sul pavimento.

Intanto, per salutare l’Equinozio di Primavera, l’appuntamento è il 21 Marzo, a mezzogiorno in punto, nella Basilica di Santa Maria Novella!  

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Firenze

Firenze

Firenze è la Città Metropolitana capoluogo della regione Toscana, e si estende nella piana attraversata dal fiume Arno. Importante centro universitario e “Patrimonio dell'Umanità” UNESCO, è considerata il luogo d'origine del...

Booking.com