Torre di Federico II | ViaggiArt
Edificio storico

Torre di Federico II

Via Torre di Federico, 88, Enna

La Torre di Federico II rappresenta, assieme al Castello di Lombardia, il maggiore simbolo architettonico della città di Enna, nonché il suo più imponente baluardo militare dell'età medievale. Fa parte del complesso militare chiamato "Castello Vecchio", di cui oggi si hanno alcuni resti. La Torre fu progettata da Riccardo da Lentini e usata anche come residenza estiva dell'imperatore durante i suoi soggiorni in Sicilia. La Torre, alta 27 metri, ha forma ottagonale e svetta in cima a una collinetta alberata in posizione dominante su un vastissimo paesaggio. Presenta all'interno due ampie sale, una al piano terra e una al primo piano, con alti soffitti a volta ed elementi tipici dell'architettura normanna, come le finestre a sesto acuto. I piani sono collegati da una scala a chiocciola intagliata nelle mura della torre che giunge fino in cima, dove la vista spazia in tutte le direzioni della città. Lo spazio alberato intorno è adibito a giardino pubblico.

Enna

Enna

Denominata Castrogiovanni fino al 1927, anno in cui riprese l'antico nome di Enna, la città è nota per essere il capoluogo di provincia più alto d'Italia, per via dell'altitudine che raggiunge i 992 m sul Castello di Lombardia, l'antica...

Booking.com