• Seguici sui nostri social
  • facebook
  • twitter
  • instagram
Immagine non disponibile c
Edificio di culto

Chiesa di San Carlo Borromeo

piazza San Carlo , Panettieri, (Cosenza) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Completata nel 1772, la chiesa di San Carlo Borromeo, l’unica del Paese, dovrebbe risalire come attestato da alcuni documenti antichi ritrovati in epoche passate, al 1635. 
Sorge su un antico terreno incolto detto “Margiù” all’inizio di quella che oggi è via Coschino, nome proveniente dalla parola “cuaschi” che nel dialetto locale identifica i “cerri”, piante anticamente presenti sul territorio di Panettieri. La chiesa fu dedicata a San Carlo Borromeo, arcivescovo di Milano, il quale per la Santità della sua vita terrena, alla morte, fu innalzato agli onori degli Altari, e nonostante l’evento si sia verificato in Lombardia, l’eco della sua Sanità fu così intenso che arrivò fino a Panettieri e qui fu scelto come Patrono e Protettore.

Potrebbero interessarti