Palazzo Suriano (ora Albani) | ViaggiArt
Edificio storico

Palazzo Suriano (ora Albani)

Largo Umberto I, 53, Crotone

A corte chiusa, risale al XVIII secolo, come indicano i motivi a doppio ordine di arcate a salienti in uno dei lati prospicienti la corte, caratteristici del settecento napoletano. Presenta una facciata neoclassica, probabilmente frutto di un successivo rifacimento. Originariamente appartenuto alla nobile famiglia crotonese dei Suriano, passò nel corso dell'Ottocento alla famiglia Albani. L'edificio è molto importante dal punto di vista storico: nel 1807, durante l'occupazione francese, vi soggiornò il generale Reyner.

 

Crotone

Crotone

La città fu fondata da coloni greci provenienti dall'Acaia nel VIII secolo a.C., e rappresentò uno dei centri più importanti della Magna Grecia. Crotone, capoluogo di provincia calabrese, affacciata sul Mar Ionio, presso la foce del...

Booking.com