FAI la cosa giusta: vota Capo Colonna! - ViaggiArt
News

FAI la cosa giusta: vota Capo Colonna!

CC BY
1 anno fa
Crotone

L’area archeologica di Capo Colonna, a Crotone, è attualmente terza nella classifica provvisoria de “I Luoghi del Cuore FAI” (Fondo Ambiente Italiano).

Il Parco Archeologico Nazionale di Capo Colonna è tra le aree sacre più note e importanti dell’intero Bacino del Mediterraneo: il famoso Heraion Lakinion, infatti, era lo spazio mistico che circondava il maestoso santuario dedicato alla dea Hera Lacinia.

Di quello che fu il grandioso tempio del V secolo a.C., in stile dorico, con una pianta rettangolare sviluppata su una selva di 6×19 colonne, oggi non rimane che un’unica colonna superstite, che svetta tenace rivolta verso il mare per un’altezza di 8,5 metri, solcata da 20 scanalature piatte e poggiante su un poderoso basamento composto da 10 livelli di blocchi squadrati.

Anche quest’ultimo baluardo dell’antica Kroton, uno dei simboli archeologici e culturali per eccellenza della città di Crotone e del suo hinterland, rischia di soccombere all’incuria e allo stato d’abbandono dell’area, inaccessibile in diversi punti.

Il FAI era già intervenuto in precedenza per scongiurare la realizzazione di un parcheggio nel vicino spazio del Santuario di Santa Maria di Capo Colonna, altro luogo simbolo per i crotonesi e la loro devozione, meta di un suggestivo pellegrinaggio notturno.

Per Crotone e l’Italia intera Capo Colonna è un “Luogo del Cuore”, se lo è anche per te contribuisci a salvarlo con una semplice firma:

 

http://iluoghidelcuore.it/luoghi/crotone/area-archeologica-di-capo-colonna/85407

PhCredits: Pubblico dominio, Collegamento

Crotone

Crotone

Crotone, capoluogo di provincia calabrese, è il quarto comune della regione per popolazione. Affacciata sul Mar Ionio, presso la foce del fiume Esaro, Crotone ricade nell'Area Marina Protetta di Capo Rizzuto e include nel suo territorio il...

Booking.com