Museo Diocesano | ViaggiArt
Museo

Museo Diocesano

Piazza Parrasio, 16, Cosenza

Il Museo Diocesano di Cosenza ha sede tra il Palazzo Arcivescovile e la Chiesa Cattedrale. Le opere esposte provengono dal Duomo e dalle chiese del territorio e comprendono argenterie sacre, dipinti, icone e paramenti liturgici di varie epoche e botteghe. Tra i capolavori la Stauroteca, preziosa croce reliquiario in oro sbalzato, filigrana a vermicelli, smalto e pietre preziose del XII secolo, che la tradizione vuole sia stata donata da Federico II di Svevia alla città di Cosenza in occasione della consacrazione della Cattedrale nel 1222. Presente è anche parte del ricco tesoro della Madonna del Pilerio, protettrice della città e dell'Arcidiocesi, con corone d'oro, monili, pietre preziose e gioielli. La pinacoteca custodisce l'Immacolata di Luca Giordano e tele di Giuseppe Pascaletti.

Cosenza

Cosenza

Cosenza, capoluogo dell'omonima provincia,  è nota come "Città dei Bruzi" in riferimento alla popolazione che la fondò nel IV secolo a.C. Sorge su sette colli, nella valle in cui confluiscono i fiumi Crati e Busento e nel 2008...

Booking.com