Castello di San Mauro (Monile) | ViaggiArt
Castello

Castello di San Mauro (Monile)

Strada Statale 106 Jonica, Corigliano Calabro, (Cosenza)

Edificato nel 1515 sulle rovine di un preesistente monastero di origine medievale ad opera di Bernardino Sanseverino, principe di Bisignano e conte di Corigliano dal 1495 al 1517. Situato ai margini di una delle pianure più fertili del territorio, divenne presto un importante centro di raccolta e smistamento per i prodotti agricoli dell'intera zona. Fu abbellito per ospitare, dal 9 al 12 novembre del 1535, Carlo V reduce dalla campagna di Tunisi. Nel 1616 i Saluzzo comprarono il feudo di Corigliano e San Mauro e quest'ultimo divenne la loro meta preferita per le stagioni invernali e primaverili. Con i Compagna, subentrati ai Saluzzo nel 1822, per San Mauro cominciò una lenta decadenza. San Mauro è attualmente di proprietà privata e circondato da agrumeti.

Corigliano Calabro

Corigliano Calabro

Le origini di Corigliano Calabro, sesto comune più popolato della provincia di Cosenza, rimandano all'incursione araba del 977 da parte dell'emiro di Palermo, quando alcuni abitanti della costa si spostarono in luoghi pi...

Booking.com