Area archeologica di Conza | ViaggiArt
Area Archeologica

Area archeologica di Conza

Conza in , Conza della Campania, (Avellino)
L’antica città di Compsa, alla quale era attribuito lo statuto di municipium ascritto alla tribù Galeria, compare nella testimonianza dello storico Livio che narra della sua defezione in favore di Annibale nel 216 a.C. e della sua riconquista, due anni dopo, ad opera di Fabio Massimo. I resti della città romana sono riemersi al di sotto delle rovine del paese moderno di Conza, che fu quasi completamente distrutto dal terremoto del 1980. Un progetto di scavo, restauro e valorizzazione sta riportando alla luce una complessa stratificazione edilizia che rappresenta il palinsesto di oltre 2000 anni di storia.

Conza della Campania

Conza della Campania

Conza della Campania (IPA: ['kondza 'della kam'pania], Cònze in campano) è un comune italiano di 1.439 abitanti della provincia di Avellino in Campania. Chiamata semplicemente Conza fino al 1860, è stata un'importante città degli...

Booking.com