Collezione tessile di "Tela Umbra" - ViaggiArt
Museo

Collezione tessile di "Tela Umbra"

Via Sant'Antonio, 3, Città di Castello, (Perugia)
La Collezione tessile di "Tela Umbra" si trova a Città di Castello al secondo piano di palazzo Tommasini in via Sant’Antonio nel centro storico della città. L’esposizione si snoda in 9 sale e ricostruisce la storia dell’azienda "Tela Umbra" fondata da Alice Hallgarten e Leopoldo Franchetti nel 1908. Nel percorso espositivo particolare rilievo è dato alla figura della baronessa Franchetti, amica di Maria Montessori, cui si deve la creazione all’interno dei suoi laboratori di una piccola scuola, ove, mentre le madri lavoravano i loro figli potevano studiare con il metodo didattico Montessori. Vecchi banchi di scuola e strumenti didattici ricostruiscono lo straordinario connubio tra il metodo Montessori e l’intenso impegno sociale di Alice Hallgarten. Il museo, che ha come scopo quello di tutelare e promuovere l’arte tessile nella realtà socio-cultuale del territorio, espone creazioni tessili, filati, telai d’epoca, trine, merletti oltre a strumenti di vario genere per la tessitura e campionari di tutti i tessuti prodotti nel laboratorio. L'itinerario museale prevede la visita alla Collezione Tessile e al Laboratorio di tessitura, in cui, ancora oggi, sono effettuate manualmente tutte le fasi della lavorazione dei tessuti. La newyorkese Alice Hallgarten è conosciuta, oltre che per il Laboratorio di Tela Umbra, per aver fondato nel 1901 le scuole di villa Montesca e di Rovigliano, entrambe aperte gratuitamente ai figli dei contadini fino alla sesta classe. Lo scopo è quello di fornire una formazione ai contadini attraverso lezioni pratiche che fossero utili nella vita quotidiana.

Città di Castello

Città di Castello

Molti sono i fattori che contribuiscono a definire peculiare la città: la struttura architettonica rinascimentale, la densità di popolazione, la posizione geografica e la parlata dialettale. È una città culturalmente molto legata...

Booking.com