Centro di documentazione delle Arti grafiche "Grifani-Donati" 1799 - ViaggiArt
Museo

Centro di documentazione delle Arti grafiche "Grifani-Donati" 1799

Corso Cavour, 4, Città di Castello, (Perugia)
La tipografia Grifani-Donati si trova a pochi passi dalla piazza centrale di Città di Castello di fronte al municipio in un edificio medioevale di corso Cavour. Gli ambienti occupati dalla tipografia sovrastano la chiesa di San Paolo in precedenza sede conventuale poi carcere. Fondata nel 1799, è una delle più antiche tipografie d'Italia ancora attive. Dagli anni Settanta dell'Ottocento, quando a Città di Castello venne introdotta l'industria tipografica, la Grifani Donati si concentrò su un mercato ristretto avendo come clientela soprattutto pubbliche amministrazioni, enti ecclesiastici, famiglie facoltose oltre ad intellettuali ed artisti. Gli attuali proprietari, Gianni Ottaviani con la moglie Adriana, hanno continuato la tradizione di famiglia aggiungendo alla produzione tipografica, che costituiva il principale settore di attività, quella calcografica (tecniche dell’acqua forte, punta secca, incisione a bulino ecc.), litografica su pietra, con l’acquisizione dei torchi e delle dotazioni strumentali relative, e quella della legatoria e del restauro. Il visitatore che sale la ripida scalinatache che porta alla tipografia proverà l'emozione di un viaggio nel passato, vedendo, nell'ambiente che conserva ancora l’aspetto di un tempo, le cassettiere di legno piene di caratteri, i vecchi manifesti e i macchinari dell’epoca ancora funzionanti. Si effettuano visite guidate e dimostrative per singoli, gruppi e scolaresche e si organizzano corsi di formazione e perfezionamento.

Città di Castello

Città di Castello

Molti sono i fattori che contribuiscono a definire peculiare la città: la struttura architettonica rinascimentale, la densità di popolazione, la posizione geografica e la parlata dialettale. È una città culturalmente molto legata...

Booking.com