Tumulo Regolini Galassi e Necropoli del Sorbo - ViaggiArt
Immagine non disponibile
Area Archeologica

Tumulo Regolini Galassi e Necropoli del Sorbo

Immagine non disponibile. Copyright Altrama Italia SRL
Via Settevene Palo, Cerveteri, (Roma)
La tomba, scoperta intatta nel 1836 e assai famosa per il ricco corredo conservato nei Musei Vaticani, si data verso la metà del VII sec. a.C. Iscritta in un tumulo, è composta da due ambienti lunghi e stretti in asse tra loro e da due vani laterali a pianta ovale, con copertura realizzata a grandi blocchi squadrati che con progressivo aggetto chiudono in alto la tomba formando una volta del tipo a ogiva. Essa accoglieva tre individui, un incinerato e due inumati. Tra gli oggetti del corredo, un'anforetta d'argento recante l'iscrizione 'mi larthia'(io sono di Larth) ci fa conoscere il nome del principe sepolto nella tomba.

Cerveteri

Cerveteri

Cerveteri è un comune italiano di 36 524 abitanti della provincia di Roma, antica città del Lazio che risale all'epoca etrusco-romana. Geografia fisica Territorio Si affaccia sul Mar Tirreno e si trova a 42 km di distanza da...

Booking.com