Santa Maria delle Grazie | ViaggiArt
Edificio di culto

Santa Maria delle Grazie

Via Guglielmo Marconi, 24, Castelsardo, (Sassari)

La Chiesa medievale di Santa Maria delle Grazie, priva di facciata, ha l’ingresso situato sul lato destro dell’edificio, al centro di tre arcate di pietra calcarea. L’interno è a navata unica, con altare maggiore in stile neoclassico collocato nell’abside, e altari minori lignei in stile barocco. La cappella con volta a crociera e capitelli scolpiti accoglie il crocefisso trecentesco del Cristo Nero, così chiamato per via del colore che il legno di ginepro ha assunto nel tempo: opera fra le più antiche in Sardegna, risalente al 1300. La Chiesa perse il titolo di Cattedrale nel ‘500, divenendo sede dell’oratorio della Confraternita di Santa Croce, che custodisce la tradizione del Lunissanti, rinomata festa tradizionale.

Castelsardo

Castelsardo

Castelsardo, talvolta Castel Sardo, (Castheddu in castellanese, Casteddu Sardu in sardo) è un comune italiano di 5 861 abitanti della provincia di Sassari in Sardegna. Geografia fisica Territorio Castelsardo si affaccia al centro del...

Booking.com