Duomo di San Nicola di Bari | ViaggiArt
Rosone del Duomo di S. Nicola
Edificio di culto

Duomo di San Nicola di Bari

Rosone del Duomo di S. Nicola.
Piazza Chiesa Madre, 7, Castelmola, (Messina)

Il Duomo di S. Nicola di Bari fu costruito negli anni '30 sulla preesistente cattedrale. L'aspetto attuale presenta una commistione di stili architettonici: Romanico, Gotico e Arabo-Normanno. Il portale e l'arcata del coro provengono dalla chiesa originaria, così come gli altari e il pulpito in noce intarsiato. Dal’ingresso principale, con arco a sesto acuto, è possibile ammirare il belvedere sull’Etna e il Golfo di Naxos. Il campanile, arretrato rispetto alla facciata, presenta delle belle bifore e una lapide in greco-bizantino del X secolo. L’interno, a unica navata, ospita due statue settecentesche raffiguranti la Maddalena e alcune tele di valore: “Madonna in Trono con Bambino tra i Santi Rocco e Michele” (XVI secolo), “Sposalizio della Madonna e San Giuseppe” (XVI secolo) e “San Michele” (XVIII secolo).

Castelmola

Castelmola

Castelmola è un comune italiano di 1.087 abitanti della provincia di Messina in Sicilia. La cittadina fa parte del circuito dei borghi più belli d'Italia. La cittadina è a vocazione turistica, determinata dalla estrema vicinanza a...

Booking.com