Museo

Museo Diotti

Via Formis, 17, Casalmaggiore, (Cremona)
Aperto al pubblico dal 2007, il Museo Diotti è ubicato nel centro storico di Casalmaggiore, in un antico palazzo che fu di proprietà del pittore Giuseppe Diotti (Casalmaggiore, 1779-1846). Rispettando la volontà del suo più illustre abitante e ripristinando l'aspetto di una dimora privata, il museo si propone non solo come pinacoteca dell'800, ma anche come casa-museo volta a ricostruire l'immagine dell'atelier e a restituire didatticamente il metodo di lavoro dell'artista. La Casa-atelier di Giuseppe Diotti occupa le otto stanze del piano nobile che affrontano per temi ogni aspetto dell'attività del pittore. Oltre ad opere del Diotti, sono rappresentati artisti quali Marcantonio Ghislina, Francesco Antonio Chiozzi, Paolo Araldi, Paolo Troubetzkoy, Tommaso Aroldi, Amedeo Bocchi. Il percorso prosegue con la Galleria d'arte moderna che, nei due livelli dell'ala nord dell'edificio, raccoglie le opere più significative del 900 di proprietà comunale di artisti prevalentemente locali, quali Mario Beltrami, Gianfranco Manara, Tino Aroldi, Goliardo Padova. Il Museo ha un ricco programma educativo per le scuole, le cui proposte sono disponibili nel sito internet del Museo. Al sito si può far riferimento anche per il calendario delle mostre temporanee che vengono periodicamente allestite presso lo Spazio Rossari.

Casalmaggiore

Casalmaggiore

Casalmaggiore (Casalmagiùr in dialetto casalasco-viadanese) è un comune italiano di 15.111 abitanti della provincia di Cremona in Lombardia. Geografia fisica Casalmaggiore si trova nell'estremità sud orientale della provincia di...

Booking.com