Immagine non disponibile
Museo

Civico museo marinaro "Gio Bono Ferrari"

Immagine non disponibile. Copyright Altrama Italia SRL
VIA GIO BONO FERRARI, 41, Camogli, (Genova)
Il Museo Marinaro "Gio Bono Ferrari" espone circa 2000 reperti in due grandi sale, su un unico piano, collegate tra loro in modo tale da renderlo praticamente un unico ambiente. Il Museo rappresenta e custodisce circa trecento anni della splendida, affascinante storia della marina velica camogliese. dei suoi Armatori, Capitani e marinai, che hanno portato con onore il nome della Citt? in ogni parte del mondo. E' la storia di grande valore di una piccola comunit?, stretta tra la montagna e il mare, che dal mare riesce in un primo tempo a trarre sostentamento con la pesca e i piccoli traffici per poi ottenere da questo elemento, spesso infido, una notevole ricchezza e una fama che ancora oggi affascina coloro che amano il mare e le sue storie. Ma soprattutto ? la storia di uomini intelligenti e generosi che hanno saputo mettere a frutto il loro lavoro distribuendo, con il sistema delle "carature", profitti e benessere in molti strati della popolazione, profittando con acume e lungimiranza di ogni momento favorevole. Tutti i reperti esposti provengono dalla donazione dei nostri "Uomini di Mare" e dai loro discendenti, per cui ogni quadro, modello, strumento, attrezzo o documento ? stato di propriet? di un nostro concittadino che ha lavorato, e spesso sofferto, su un o dei bastimenti di Camogli e poi ha voluto donarlo al Museo per metterlo a disposizione di tutti e mantenere cos?, viva nel tempo, la nostra splendida storia. Nei "cartigli" che illustrano ogni reperto sono riportati i nomi e i soprannomi della nostra gente, le loro avventure affascinanti e talora tragiche, per cui ogni oggetto esposto rappresenta un vivissimo ed emozionante luogo della memoria, dedicato non a momenti o fatti generici, ma a persone vere che qui sono vissute e qui hanno ancora i loro discendenti. Il nucleo principale del Museo si riferisce al periodo storico che intercorre tra le guerre napoleoniche e la prima guerra mondiale, ma le donazioni che ancora pervengono permettono un costante aggiornamento, anche se i protagonisti non sono pi? i grandi Armatori di un tempo, ma Capitani e Marinai che continuano a svolgere il loro lavoro e la loro vita sul mare. Il Museo pone particolare attenzione alla parte didattica, con visite guidate da esperti Capitani volontari, a gruppi di studenti che giungono, oltre che da molti centri della Liguria, anche da diverse regioni dell'Italia settentrionale; di eccezionale interesse ? la ricca biblioteca con la raccolta dei volumi dei Lloyd Register e del Registro Italiano navale nonch? documenti nautici del XVIII, XIX e XX secolo a disposizione di studiosi e di studenti per tesi universitarie.

Camogli

Camogli

Camogli (Camoggi in ligure) è un comune italiano di 5.455 abitanti della provincia di Genova in Liguria. Tipico borgo marinaro, centro turistico noto per il suo porticciolo e per i palazzi variopinti sul lungomare. È anche chiamata la...

Booking.com