Castello di Calenzano - ViaggiArt
Castello di Calenzano
Edificio storico

Castello di Calenzano

Castello di Calenzano. CC BY Mibact
Via dell'Oriolo, 50, Calenzano, (Firenze)
Calenzano è posto su un’altura a nord-ovest di Firenze in prossimità di Sesto e di Prato. Le prime notizie sono antecedenti all’espansione etrusca; con Augusto il territorio acquisì un nuovo importante sviluppo. In epoca medioevale la gestione passò a un sistema di pievi, fra le quali era compreso anche il castello di Calenzano, fatto costruire dai conti Guidi di Modigliana nel 1191 per volontà di Enrico IV, affinché la zona mantenesse una certa autonomia rispetto al Comune di Firenze. Nel 1260 il castello è documentato come “castro” con un’importante funzione militare, successivamente si sviluppò anche la funzione residenziale e vennero erette case torri da famiglie fiorentine come i Lamberti, i Della Scala, i Della Tosa. Restano parti del cassero e del borgo insieme a testimonianze delle epoche successive fra le quali si annovera un magnifico esempio di villa liberty.
Curiosità: all’interno del castello si trova il Museo Comunale del Figurino Storico di Calenzano, uno dei più importanti musei europei di soldatini, di cui ne vuole promuovere l’uso come strumenti didattici nati dall’incontro tra una puntigliosa ricerca condotta su fonti iconografiche, documentarie e narrative e l’esperienza artigianale ed artistica degli artigiani e degli operatori del settore.

Apertura durante l’anno: il Museo Comunale del Figurino Storico di Calenzano è aperto al pubblico il pomeriggio dal giovedì alla domenica (sabato e domenica anche al mattino); al Museo si possono chiedere visite guidate al castello.


Calenzano

Calenzano

Calenzano (pronuncia: /kalenˈʣano/) è un comune italiano di 17.188 abitanti della provincia di Firenze, in Toscana. Geografia fisica Il comune di Calenzano è nelle vicinanze di Prato e Firenze. È per i due terzi montuoso: si sviluppa...

Booking.com