Museo

The William G. Congdon Foundation

viale , 10, Buccinasco, (Milano)
The William G. Congdon Foundation – dapprima con la denominazione di The Foundation for Improving Understanding of the Arts – è stata costituita il 2 ottobre 1980 ai sensi della legge degli Stati Uniti sulle organizzazioni no profit ed è stata riconosciuta come tale anche dalla legislazione italiana.
La William G. Congdon Foundation è nata per espressa volontà di William Congdon che le ha affidato il compito di valorizzare e di dare continuità alla propria esperienza artistica. Essa intende perciò tutelare il corpus della sua opera figurativa e letteraria - in buona parte conferitole dopo la scomparsa dell’artista – contribuendo alla conoscenza del processo creativo nel contesto dell’arte contemporanea e approfondendone le componenti etiche e religiose.
La William G. Congdon Foundation individua nella pratica artistica - e nella attività di riflessione (filosofica, storica e critica) che essa inevitabilmente stimola - un momento essenziale della nostra umanità, cioè dell'insopprimibile desiderio di dare un senso alla realtà, alla propria esperienza, alle proprie tensioni, che ha costantemente accompagnato l'uomo nella storia. Per questo la finalità complessiva della William G. Congdon Foundation consiste nel favorire una conoscenza non superficiale né convenzionale dei fenomeni culturali e artistici, con una particolare attenzione al panorama di questo secolo. Canali privilegiati di traduzione e diffusione dei propri scopi statutari sono una sistematica attività editoriale, la progettazione e la realizzazione di momenti espositivi qualificati, la programmazione di seminari di studi, convegni e tavole rotonde. Accanto a questi, la William G. Congdon Foundation cura, nel proprio Archivio e nella propria Biblioteca, l'acquisizione, la catalogazione e la pubblicizzazione di materiali che riguardino direttamente la pratica artistica contemporanea e anche la riflessione culturale che da questa scaturisce. La William G. Congdon Foundation è inoltre pienamente disponibile a rapporti di collaborazione con altri Enti, Fondazioni, Associazioni, che ne condividano le finalità, per iniziative qualificate ed attinenti agli scopi e ai programmi della propria attività.
Avendo assunto la responsabilità gestionale dell'opera pittorica, grafica e letteraria di William Congdon, la fondazione ha avviato un lavoro di documentazione finalizzato alla costituzione di un vero e proprio "archivio Congdon".
È in fase di elaborazione il regesto dell'opera omnia dell'artista, completo di schede tecniche e di documenti fotografici (stampe in b/n e dia 6x6).
Alla fondazione pertiene inoltre la cura della collezione privata dell'artista, che comprende soprattutto la produzione pittorica degli anni '70 e '80, ma anche un significativo gruppo di dipinti del periodo 1947-1969.
Attraverso successivi conferimenti - e ultimamente per via testamentaria - una parte di tali opere è divenuta proprietà della fondazione stessa che ne dispone secondo le proprie finalità statutarie. Si è così costituita la "Collezione William G. Congdon Foundation".
Tale documentazione - pittorica, fotografica e manoscritta - copre l'intero arco dell'attività dell'artista non presentando vuoti di rilievo per nessuna delle sue varie stagioni.

Buccinasco

Buccinasco

Buccinasco (Bücinàsch in dialetto milanese) è un comune italiano di 27.083 abitanti della provincia di Milano, in Lombardia. Toponomastica Il nome deriva da "buccin", secondo alcuni derivato dal latino bucina (canale o condotta di...

Booking.com