Museo storico di Bergamo età veneta | ViaggiArt
Museo

Museo storico di Bergamo età veneta

Piazza Vecchia, ?, Bergamo

La Sezione "Età Veneta" del Museo Storico di Bergamo ha sede presso Palazzo del Podestà, in Piazza Vecchia. L'edificio ha, a sua volta, una lunga storia: costruito nel XII secolo dalla famiglia Suardi, divenne sede del Podestà (governatore comunale forestiero in carica sei mesi) fino alla dominazione veneta, quando divenne "Palazzo dei Giuristi". Il Palazzo include, oltre al Museo, un'area archeologica con botteghe di età romana, liberamente fruibile all'ingresso, e il "Campanone", la torre civica da cui godere la vista dall'alto sulla città. Il nuovo Museo dell'Età Veneta è totalmente interattivo e consente di apprezzare i capolavori del ‘500 attraverso una narrazione multimediale, sensoriale e interattiva fondata sull'idea del viaggio: una visita graduale nelle sale alla scoperta di personaggi, luoghi, attività e commerci della Bergamo cinquecentesca. Le prime sale del Museo offrono al visitatore uno sguardo completo sul tardo Medioevo, da Venezia a Bergamo, attraverso la costruzione delle fortificazioni. La Bergamo seicentesca è rappresentata dalle mappe e dalle botteghe e i luoghi del commercio. Il percorso si conclude nella "città bassa", con una suggestiva ricostruzione del gran mercato della Fiera. In questo contesto espositivo, le testimonianze del passato (dipinti, manoscritti e mappe) prendono vita grazie alla tecnologia e conquistano il visitatore attraverso un approccio ludico.

Info:

Chiuso il lunedì.
 

Bergamo

Bergamo

Bergamo è tradizionalmente suddivisa in "Città Alta", cinta da mura e posta in posizione più elevata, e "Città Bassa", resa in parte più moderna da alcuni interventi di urbanizzazione. Bergamo Alta è una citt...

Booking.com