Museo

Museo civico di scienze naturali Enrico Caffi

Piazza Cittadella, 10, Bergamo

Il settore espositivo del Museo si trova al primo piano di Piazza Cittadella, dove si è accolti dalla ricostruzione di un Mammut col suo cucciolo. Gli esemplari sono esposti al pubblico solo in minima parte, perché destinati alle collezioni di studio, disponibili per studiosi e appassionati delle discipline naturalistiche. Le raccolte custodiscono migliaia di esemplari pervenuti a partire dal 1861, come Regio Istituto Tecnico. Tre le collezioni principali: “Zoologica”, con esemplari delle cinque classi dei vertebrati provenienti da tutto il mondo, oltre che dal territorio bergamasco, e una collezione di artropodi; “Scienze della Terra”, comprende pietre ornamentali e minerali; “Paleontologica”, nucleo principale del Museo, con reperti e calchi provenienti dal territorio di Bergamo e da tutto il mondo. I QR Code permettono l’ascolto di  audio-guide direttamente sul proprio smartphone. Il Museo propone un’offerta didattica e partecipa a importanti eventi culturali.

Info:

Chiuso il lunedì.

Bergamo

Bergamo

Bergamo è tradizionalmente suddivisa in "Città Alta", cinta da mura e posta in posizione più elevata, e "Città Bassa", resa in parte più moderna da alcuni interventi di urbanizzazione. Bergamo Alta è una citt...

Booking.com