Immagine non disponibile
Punto di Interesse

Museo della civiltà contadina e della canapa "G. Romagnoli"

Immagine non disponibile. Copyright Altrama Italia SRL
Vicolo Santa Lucia, 2 - loc. Castagnolino, Bentivoglio, (Bologna)
Tra i più antichi musei etnografici della regione, ospita la raccolta organizzata a partire dagli anni '50 del Novecento dal commendatore Giuseppe Romagnoli, appassionato conoscitore della civiltà contadina della Pianura bolognese, con l'intento di lasciare alle generazioni future una testimonianza tangibile delle tradizioni e della vita del passato nelle campagne. Il patrimonio si compone di numerose attrezzature e macchine un tempo utilizzate nel lavoro dei campi e in particolare modo nelle diverse fasi di produzione e lavorazione della canapa, dalla semina alla coltivazione, fino alla sua trasformazione in fibra tessile.L'esposizione è completata da approfondite dimostrazioni dell'impiego della fibra tessuta e da un interessante corredo iconografico, composto da numerose fotografie d'epoca che documentano le diverse fasi della lavorazione. Sono inoltre esposti attrezzi utilizzati nelle varie attività agricole, ma anche dal calzolaio, dal fabbro e dal sarto, insieme a moltissimi strumenti impiegati nelle diverse fasi della vinificazione e ad oggetti di uso quotidiano nelle case rurali. Particolarmente interessante è la raccolta di locomobili - motori elettrici, a vapore o a combustione interna, posti su un'intelaiatura e facilmente trasportabili, un tempo utilizzati sia per l'agricoltura che per i lavori stradali - e di macchine trebbiatrici.

Bentivoglio

Bentivoglio

Bentivoglio (Bäntvói o Bentvói in dialetto bolognese settentrionale) è un comune italiano di 5.489 abitanti della provincia di Bologna, in Emilia-Romagna, situato nella pianura bolognese. Storia I primi insediamenti I primi...

Booking.com