Benevento: Cosa vedere e cosa fare - ViaggiArt
Comune

Benevento

Benevento

Chiamata prima Maleventum, poi Beneventum e infine Benevento, è stata una città sannitica, romana, longobarda e poi pontificia. Vanta un cospicuo patrimonio storico-artistico e un interessante patrimonio archeologico. Dal 2011 la Chiesa di Santa Sofia, edificata nel 760 dal duca longobardo Arechi II, è entrata a far parte del Patrimonio dell'Umanità UNESCO all'interno del sito seriale "Longobardi in Italia: i luoghi del potere".  Benevento è anche nota come "Città delle Streghe" (janare). Tale fama è dovuta ai riti pagani che i longobardi che si svolgevano nei pressi del fiume Sabato. Tra i monumenti simbolo l'Arco di Traiano, uno dei migliori esemplari dell'arte traianea e il meglio conservato arco onorario romano. Da ammirare il Teatro Romano, i palazzi gentilizi costruiti tra Seicento e Novecent e il Castello, meglio conosciuto come Rocca dei Rettori, nel punto più elevato della città, a dominare le valli dei fiumi Sabato e Calore. Tra le tipicità è celebre il torrone di Benevento al liquore Strega. La sua fama è nazionale e continua a essere prodotto e diffuso dalle ditte Strega Alberti (nota anche per il liquore) e Fabbriche Riunite del Torrone di Benevento.

Booking.com