Belvedere Marittimo,città dell’Amore, tra storia e mare - ViaggiArt
Destinazioni

Belvedere Marittimo,città dell’Amore, tra storia e mare

CC BY
2 anni fa
Belvedere Marittimo, (Cosenza)

Belvedere Marittimo, piccolo borgo medievale della provincia di Cosenza, incanta i suoi visitatori con un affascinante doppio volto: quello storico-artistico, di origine medievale, e quello naturalistico, con la marina e le spiagge.

Definito “Città d’Arte”, il borgo è ricco di testimonianze di epoca aragonese, prima tra tutte il Castellosorto su una roccaforte normanna già esistente. Al 1595 risale il primo nucleo del Convento dedicato a San Daniele Fasanella, protettore di Belvedere Marittimo, nel quale si è successivamente stabilita una comunità di frati Cappuccini. Al suo interno, la Cappella della Porziuncola custodisce le reliquie di San Valentino vescovo.

Alle spalle del Convento dei Frati Cappuccini svetta la Torre di Paolo Emilio, presidio di difesa con ruolo di avvistamento, colegata alla Torre di Santa Litterata.

Gli amanti del mare apprezzeranno senz’altro il tratto di costa compreso tra Belvedere Marittimo e Diamante,  caratterizzata da terrazzi marini e sabbie gialle, in una suggestiva alternanza di valloni argillosi, i tipici “calanchi”, in particolare nei pressi della frazione Santa Litterata, dove quello detto “solitario” si può ammirare percorrendo la superstrada tirrenica all’altezza della frazione Marina, in direzione nord.

 

PhCredits

Belvedere Marittimo

Belvedere Marittimo

Il centro abitato si compone di due parti distinte: il Borgo Medievale, che sorge su una sporgenza rocciosa a picco sul mare, e la Marinara, sviluppatasi sul litorale e attrezzata località balneare e turistica. Uno dei monumenti pi...

Booking.com