Antiquarium comunale - ViaggiArt
Museo

Antiquarium comunale

Piazza del Comune, 1, Baschi, (Terni)
Ha sede dal 2000 nei locali al piano terra e al piano interrato del palazzo Comunale, affacciato sulla omonima piazza di Baschi, borgo medievale compreso nel Parco Fluviale del Tevere. Nel piccolo museo si snoda un interessante percorso espositivo centrato sui ritrovamenti archeologici di tutto il territorio comunale, dall’epoca protostorica (XIII secolo a.C.) all’alto Medioevo (VI secolo d.C). Il piano terra ospita la parte più consistente, interamente dedicata allo scavo archeologico nella vicina località di Scoppieto, dove è emersa un’officina ceramica attiva dalla fine del I secolo a.C al 70-80 d.C. Secondo moderni criteri di didattica museale, oltre ai reperti sono illustrati il ciclo di lavorazione della ceramica, il funzionamento di cottura con la riproduzione in scala di una fornace di età romana e le modalità del commercio che si svolgevano lungo il Tevere, con modellini di imbarcazioni per il trasporto delle merci.

Baschi

Baschi

Baschi è un comune italiano di 2 841 abitanti della provincia di Terni. Geografia fisica Classificazione climatica: zona D, 1665 GR/G Storia Antico castello, divenuto comune (uno dei primi in Italia), la cui tradizione lo farebbe...

Booking.com