Rohrerhaus
Museo

Rohrerhaus

Rohrerhaus.
Via Ronco, 12, Aulla, (Massa-Carrara)
La casa Rohrerhaus, antico maso della Val Sarentino con cucina a legna e forno per il pane, è stata adibita a museo. Il maso, fatto di pietra e legno,   racconta l’antica quotidianità contadina. Citato per la prima volta nel 1288 nel registro delle imposte del conte tirolese Meinhard II  era uno dei masi più grandi della valle. Secondo le testimonianze dell’epoca spesso nel maso lavoravano oltre 20 servi. Grazie ai fondi della UE ed al programma per lo sviluppo rurale Leader+ il maso è stato ristrutturato.  Ora il maso Rohrerhaus è gestito dall’ ”associazione Rohrerhaus”. Nel corso degli anni nel maso vissero diverse famiglie. Una visita guidata vi farà conoscere tutti i segreti di questo affascinante maso. Le sue numerose stanze testimoniano l’importanza di questo edificio. Il maso Rohrerhaus è un luogo d’incontro dove vengono organizzate diverse manifestazioni, incontri culturali e mostre, inoltre il maso mette a disposizione le Stube, la cucina, un locale per degustazioni, uno per seminari, due ambienti per esposizioni e diverse cantine. 

Note:
da metà giugno a fine ottobre: giovedì dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e dalle ore 20.00 alle ore 22.00 (visite guidate alle ore 15.00, 16.30 e 20.30), da venerdì a domenica dalle ore 15.00 alle ore 18.00 (visite guidate alle ore 15.00 e 16.30).

Aulla

Aulla

Aulla (Aùla nel dialetto della Lunigiana) è un comune italiano di 11.312 abitanti della provincia di Massa e Carrara situato nella storica regione della Lunigiana. Geografia fisica Aulla si trova in Toscana, nella zona conosciuta come...

Booking.com