Edificio di culto

Abbazia di San Caprasio. Sito archeologico e sale espositive

Abbazia, Aulla, (Massa-Carrara)

La Chiesa, pertinente al monastero, fu fondata nell'884 dal Marchese di Toscana Adalberto I. L'edificio ha subito nel tempo profonde alterazioni: della struttura primitiva del IX-X secolo rimangono l'abside semicircolare e un frammento di pietra scolpito a motivi vegetali. Del monastero restano, inglobati nella canonica, tre pilastri circolari che sostenevano le coperture del piccolo chiostro. All'interno dell'abside del X secolo sono state rinvenute le fondazioni di due chiese dei secoli VIII e IX. Nei locali della canonica è stata rintracciata e messa a vista la grande sala capitolare del monastero, dove è allestito un Museo con reperti archeologici di epoca romana, altomedievale e medievale. Gli scavi archeologici hanno confermato la presenza della tomba del Santo, sigillata tra il 1000 e il 1050, contenente un reliquiario in stucco.

Aulla

Aulla

Aulla (Aùla nel dialetto della Lunigiana) è un comune italiano di 11.312 abitanti della provincia di Massa e Carrara situato nella storica regione della Lunigiana. Geografia fisica Aulla si trova in Toscana, nella zona conosciuta come...

Booking.com