Collegiata di San Secondo - ViaggiArt
Edificio di culto

Collegiata di San Secondo

Via San Secondo, Asti

La Collegiata di San Secondo è una basilica cattolica tra le più antiche di Asti. Con l'adiacente sede comunale e prospiciente alla piazza omonima, costituisce il cuore della città. Dedicata a San Secondo, patrono della città, secondo la tradizione è sorta sul luogo del suo martirio e sepoltura. La chiesa ha pianta longitudinale, suddivisa in tre navate irregolari, di cui la centrale è la maggiore. La navata centrale termina con un'abside pentagonale. La facciata, con la tipica impostazione romanica a capanna suddivisa in tre parti, presenta al centro un rosone in laterizio con elementi rinascimentali. Le porte laterali sono cinquecentesche, il portone centrale è settecentesco. Al fondo vi è la Cappella di San Secondo, un gioiello del barocco piemontese, affrescata da Golzio nel 1779, in cui vi è l'esposizione permanente delle bandiere e dei Palii antichi. Non è in alcun modo ricostruibile l'impianto pre-romanico della chiesa, salvo la presenza della Cripta: la parte più antica risale al VI-VII secolo, costituita da quattro colonnine sormontate da capitelli ad imitazione corinzia a doppio ordine di foglie.

Asti

Asti

«... Ed Asti repubblicana. Fiera di strage gotica e de l'ira  di Federico, dal sonante fiume ella, o Piemonte, ti donava  il carme novo d'Alfieri». (Giosuè Carducci, "Piemonte")   Capitale dell'antica Astesana, oggi pi...

Booking.com