Museo

Museo della cultura contadina e degli antichi mestieri

Via Isonzo, 3, Arzano, (Napoli) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Il Museo nasce nel 2010, grazie alla generosità di un cittadino arzanese, Antonio De Rosa, che ha donato alla città gli attrezzi della sua collezione privata. Il Museo si compone, in maniera articolata, di vari oggetti attinenti all’attività contadina e ai mestieri più antichi, disposti per aree tematiche con lo scopo di rievocarne il percorso nella storia. In particolare, si divide in sei sezioni: l’aratura dei campi, la vendemmia, gli attrezzi agricoli, la civiltà della canapa e del lino, oggetti di uso quotidiano e gli antichi mestieri.

Potrebbero interessarti