San Valentino, amori irraggiungibili nel castello c
Ansa

San Valentino, amori irraggiungibili nel castello

GROPPARELLO - Gli innamorati dell’amore sognano un castello, perché il castello, più di ogni altracostruzione, incarna quel luogo accogliente ma sicuro capace di difendere i sentimenti da ogniattacco. È inoltre un fascino senza tempo quello che ogni rocca è in grado di esercitare su chisospira al pensiero delle grandi passioni sbocciate nei secoli al di là dei pontilevatoi. Sulle colline piacentine, il Castello di Gropparello è uno di questi luoghi sacri alle coppie, chedal 14 febbraio al 24 marzo 2019 avranno l’opportunità di partecipare a una visita speciale sullaPassione fra Amanti e sull’Amore Romantico, con la possibilità di fotografarsi in angoli suggestividel maniero con la propria metà.Dal lunedì al venerdì alle 11.30 e nel weekend alle 11.30 e alle 15.00, il tour nella storia deisentimenti tra torri, saloni e feritoie, parte dalla Masseria e si insinua nel castello, dove ognipasso sembra avvicinare il momento dell’incontro tra due innamorati in uno scenario da favola checomprende anche il parco e diventa lo spettacolare teatro dei Giochi d’Amore, dall’Amor Corteseall’Amore Romantico.Le emozioni e i grandi amori ambientati nei manieri sono il fulcro di un racconto itinerante chespazia tra le relazioni più celebri e che ha il proprio culmine nella storia della divorante eirraggiungibile passione tra Lancillotto Anguissola e Rosania Fulgosio, simbolo di un’epoca in cui irituali del corteggiamento comprendevano il linguaggio del ventaglio, le modalità di attesa e tantialtri aspetti, fino alla richiesta di matrimonio, che verranno sviscerati lungo un percorso direttoalla camera della giovane castellana di metà Ottocento, con l’abito da ballo, la biancheria e ipassatempi protetti in un luogo in cui fantasticare su baci e carezze. Dalla Chanson de Gesteall’Amore Romantico, ogni finestra è un sospiro da lanciare alla vallata, che offre un panorama dasogno anche alla Visita Guidata Notturna “Il Cavaliere e la Principessa” preceduta dall’Aperitivonelle Antiche Cucine del Castello, in programma alle 20.00 del 14 e del 16 febbraio, al prezzo di 25euro a persona con prenotazione obbligatoria all’indirizzo info@castellodigropparello.it[mailto:info@castellodigropparello.it] .Il costo del biglietto per le sole visite previste dal 14 febbraio al 24 marzo è invece di 10 euro apersona.
Leggi l'articolo completo su ANSA.it

Potrebbero interessarti