Città Creative Unesco a Fabriano c
Ansa

Città Creative Unesco a Fabriano

FABRIANO- "Vogliamo lanciare una sfida al senso di sfiducia, in un momento come questo in cuicontrapposizioni e chiusure alzano la testa". Sarà questo nelle parole di Francesca Merloni,ambasciatrice Unesco, la terza Conference delle Città Creative Unesco, in programma a Fabriano dal10 al 16 giugno 2019. Parteciperanno tra gli altri Nicola Piovani, Paolo Fresu, Massimo Cacciari,Antonio Forcellino e il sindaco di Milano Giuseppe Sala. Oltre 180 Comuni da tutto il mondo siriuniranno a Fabriano il 12 giugno, per il forum dei sindaci, uno degli appuntamenti principalidella Conference Unesco, in cui confronteranno su antifragilità e resilienza. "Le città ha dettoMerloni - sono luoghi fertili per ridefinire il concetto e la pratica dell'essere comunità, spessoin controtendenza rispetto alle politiche nazionali, le città, oggi più degli Stati, sono luoghi diapertura, di ricezione e di elaborazione". Le città creative italiane animeranno dei padiglioni dicreatività.   
Leggi l'articolo completo su ANSA.it

Potrebbero interessarti