• Seguici sui nostri social
  • facebook
  • twitter
  • instagram
5 cose imperdibili da fare in Basilicata nel 2019 c
Ansa

5 cose imperdibili da fare in Basilicata nel 2019

MATERA - Incastonata nel sud Italia, la Basilicata è il nuovo place to be. Grazie a Matera, nominata Capitale Europea della Cultura 2019, questa regione spesso dimenticata, si prepara ad accogliere un pubblico internazionale, che verrà catturato dalla straordinaria Città dei Sassi, ma non solo. La Basilicata, infatti, è una terra ricca di tradizioni, che vanta paesaggi splendidi, borghi antichi, siti archeologici e spiagge segrete. Sui suoi oltre 10mila km2, questa regione ospita infatti 4 bandiere arancioni, altrettante bandiere blu e 11 aree protette, di cui due parchi nazionali, che si sviluppano su un territorio composto principalmente da colline e montagne, dal quale però fanno capolino le coste sabbiose del litorale ionico e quelle rocciose del litorale tirrenico. Hai in programma di visitare questa regione dai mille volti? Ecco 5 cose da fare assolutamente secondo Airbnb. 1. Dormire in un sasso a Matera Straordinaria città scavata nella roccia, Matera ha mantenuto il suo segreto fino alla fine degli anni Quaranta. Nominata Capitale Europea della Cultura 2019, è oggi pronta ad accogliere all’interno delle sue cave di tufo visitatori da tutto il mondo. Per vivere a pieno la peculiarità della città, è d’obbligo passare almeno una notte all’interno dei celebri sassi. La casa di Leano, SuperHost di Airbnb, vi aspetta con le sue stanze scavate nella pietra. 2. Prendersi un periodo sabbatico nel borgo di Grottole Grottole, uno dei tanti piccoli borghi lucani, quest’anno è protagonista di un’iniziativa unica nel suo genere. Il paesino a 30 km da Matera, offre infatti a 4 fortunati la straordinaria opportunità di trasferirsi nel borgo per 3 mesi e godersi un periodo sabbatico apprezzando il vero concetto di slow living. The Italian Sabbatical è un progetto sponsorizzato da Airbnb e promosso dalla onlus locale Wonder Grottole nell’ambito della partnership con Fondazione Matera Basilicata 2019 per promuovere l’idea di cittadino temporaneo. Le candidature sono aperte al sito www.italiansabbatical.com [http://www.italiansabbatical.com] 3. Scoprire i prodotti tipici locali La Basilicata è una terra ricca di tradizioni antiche. Scopri i suoi prodotti tipici attraverso le Esperienze Airbnb, vere e proprie “attività” organizzate da persone del luogo che mettono disposizione dei viaggiatori le proprie competenze e passioni. Da provare assolutamente l’esperienza nel frantoio di Grottole e quella nel caseificio di Montescaglioso. I segreti dell’olio extra vergine di oliva a Grottole – Innamorato della sua terra, Giuseppe viene da una storica famiglia di produttori di olio d’oliva. Insieme al padre, vi svelerà i segreti della sua produzione, dalla selezione delle olive migliori finoall’imbottigliamento.  Visita al caseificio a Montescaglioso – Dal 1973 Giuseppe produce formaggi usando le antiche tecniche dei mastri casari della sua città. Con lui scoprirai l'alchimia che si nasconde dietro la produzione del formaggio e assaggerete la mozzarella prodotta con le vostre mani. L’entroterra della Basilicata, ricco di valli pittoresche e paesaggi mozzafiato, è il luogo perfetto dove apprezzare una giornata immersi nella natura. In compagnia di Rocco visiterete le campagne fuori Matera per scoprire piante, fiori selvatici e le sue arnie che cura con grande passione per produrre un miele unico nel suogenere.  2. Visitare i borghi della Basilicata Fondati in epoca romana o medievale ma con origini che risalgono alla Preistoria, i borghi della Basilicata sono piccoli gioielli incastonati nella roccia o a sbalzo sul mare, in cui sorgono siti archeologici, si sviluppano parchi nazionali e si possono visitare antichi palazzi e monasteri che hanno fatto la storia del nostro Paese. Da San Severino Lucano a Castelmezzano, da Aliano a Pisticci ecco dove soggiornare per un’esperienza di viaggio davvero autentica. Castelmezzano La casa dell’arco di Antonello offre ai viaggiatori un suggestivo panorama sulle montagne di Pietrapetrosa, oltre che un delizioso giardino dal quale apprezzare la quiete del borgo. Montescaglioso Nel centro storico e a due passi dall’abbazia benedettina di San Michele Arcangelo, offre una magnifica vista panoramica della zona e di trova a mezz’ora di auto dalle spiagge dorate del metapontino. Pisticci Affacciata sull’uliveto, la casa di Jessica può accogliere fino a 8 ospiti, che potranno assaporare la vita rustica della campagna lucana.
Leggi l'articolo completo su ANSA.it

Potrebbero interessarti