Museo del territorio ''Casa Pezzolla'' - ViaggiArt
Museo

Museo del territorio ''Casa Pezzolla''

Piazza XXVII Maggio, Alberobello, (Bari)
"Il Museo del territorio ’’Casa Pezzolla’’ prende il nome dal dottor Giacomo Pezzolla, vissuto nella seconda metà del ’700, che fu medico personale dei conti Acquaviva d’Aragona. Il complesso rappresenta l’esempio tangibile di una cultura architettonica in evoluzione. In questo gruppo di immobili si distinguono due tipologie edilizie: una, più recente, si sviluppa su due piani, con facciata alta e stretta sormontata da timpano triangolare; l’altra che ne rappresenta la parte più antica, è formata da organismi semplici e di piccole dimensioni, per lo più monocellulari, dotati di quegli elementi caratteristici tipici della costruzione a trullo. Al contrario della parte più moderna, infatti, in queste zone le murature sono formate da pietre non squadrate posizionate in maniera casuale. Nel 1986 il complesso fu acquistato dal Comune di Alberobello e, tra il 1993 e il 1997, fu restaurato e riportato allo stato originale. Il Museo del Territorio ’’Casa Pezzolla’’ è l’unico complesso formato da 15 trulli comunicanti tutelato dall’ UNESCO. "

Alberobello

Alberobello

Celebre per le sue caratteristiche abitazioni chiamate "trulli" che, dal 1996, sono Patrimonio dell'Umanità UNESCO, Alberobello è in provincia di Bari e fa parte della Valle d'Itria. Una prima antropizzazione dell'area prese avvio...

Booking.com